Associazione Italiana Outbound
Associazione Italiana Outbound

Notizie Aggiornamenti e Novità


Notizia 20/04/2018

Call center, azienda avvisa con Sms: «non sarete pagati»





Taranto, l’azienda di call center avvisa i dipendenti che non saranno pagati tramite un sms. Lo denuncia la Slc Cgil di Taranto dopo l’intervento del sindacalista Andrea Lumino.

(Gazzetta del mezzogiorno)
https://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/news/taranto/1005428/call-center-azienda-avvisa-con-sms-non-sarete-pagati.html




Notizia 11/04/2018

Cagliari, trenta persone rischiano di essere licenziate anche se il lavoro c’è – Il Fatto Quotidiano





A Cagliari trenta persone rischiano di perdere il posto di lavoro in un call center “per cessazione attività” della loro azienda, Dynamicall nonostante prosegua l’attività della commessa Enel. (Il Fatto Quotidiano)

https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/04/09/cagliari-trenta-persone-rischiano-di-essere-licenziate-anche-se-il-lavoro-ce/4276732/




Notizia 10/04/2018

RAISE FORCE entra in AIO





RAISE FORCE entra a far parte dell’ Associzione Italiana Outbound (AIO).

Raise Force nasce dall’idea coraggiosa ed audace di creare ed espandere una rete commerciale rivoluzionando la figura dell’agente professionista. Questo, infatti sarà proiettato verso una nuova ed unica prospettiva lavorativa volta ad introdurre una nuova mission: quella di creare un nuovo team di lavoratori dipendenti decontestualizzati dalla realtà del libero professionista senza però perdere i vantaggi e gli incentivi che da sempre stimolano e contraddistinguono questa categoria.

www.raisegroup.it




< 1>

Cerca:
Clicca per Cercare




Categorie:
Articoli (6)
Notizie (31)
Rassegna Stampa (4331)
Torna SU